Categoria Arte

Beasts of No Nation

Beasts of No Nation, tratto dall’omonimo libro di Uzodinma Iweal, è l’esatto opposto di un romanzo di formazione, vediamo infatti il lento decadimento di un bambino,

Autunno

Due persone, un uomo e una donna, dentro a un bar. Stanno parlando mentre fuori, una persona senza neanche un nome, vestita di stracci e sogni infranti, se ne sta silenziosamente ferma all’angolo chiedendo qualche spicciolo, porgendo ai passanti distratti, il suo sudicio socio in affari: un vecchio cappello sgualcito.

Il Mendicante

Il Mendicante: È la sera del 3 Gennaio. Come ogni anno, in questo periodo, i balconi, le vetrine e le strade prendono a brillare con centinaia e centinaia di luci colorate a volte fisse, come a voler indicare un limite altrimenti invisibile, altre ad intermittenza, quasi ad indicare un disperato bisogno di attenzioni.
IL MONOLOCALE DELLA FOLLIA

Il Monolocale della Follia – prima parte

Com’era strana quella giornata, ricordo di essermi svegliato su di un letto che non era il mio in una casa che non era la mia, con la sensazione di essere in una vita non mia. La notte trascorsa lasciava spazio e ricordi ad una debole luce di metà mattina.